fbpx

Continuano le operazioni di mercato in casa Torres con un giocatore in ingresso e uno in uscita.

Il direttore Degli Esposti ha perfezionato in queste ore l’acquisto di un giocatore di esperienza che andrà a coprire il ruolo di playmaker.

Si tratta di Diego Alvarez Arguelles, classe ’88 che ha sempre militato tra i professionisti, tra serie B e serie C in Spagna, con le maglie di Caudal Deportivo, Guadalajara Cartagena, Burgos e Pontevedra.

Cresciuto nel settore giovanile del Real Madrid (dove gli viene dato il soprannome di Prosi per la somiglianza con il calciatore Prosinecki) il giocatore arriva dal Lavello, formazione del girone H della serie D e prima ha vestito la maglia del Gravina. In totale sono 230 le presenze in carriera e 27 gol realizzati.

Esperienza, tecnica ed estro per una Torres che vuole cambiar pelle e aggiungere esperienza ad un gruppo giovane: «Io non conosco molto il panorama del calcio italiano, mi sono informato e tutti mi hanno parlato benissimo di questa società – le prime parole di Prosi in rossoblù – e so bene che la situazione è difficile ma tutti stanno facendo il massimo per migliorarla. Sono il più “anziano” del gruppo e questa esperienza la voglio mettere a disposizione perché ho già vissuto situazioni complicate. So che per i più giovani è ancora più difficile quindi vorrei portare tranquillità, positività e la voglia di lavorare e  lottare che mi hanno sempre accompagnato in carriera».

Prosi si unirà al gruppo di mister Graziani dalla prossima settimana, in vista dell’impegno casalingo contro il Savoia di mercoledì 3 febbraio.

Per quanto riguarda le uscite, si risolve consensualmente il rapporto con Pietro Ladu, giocatore che ha chiesto di essere trasferito e che la Società ha ceduto al Campobasso.