fbpx

Nel corso della sfida al Sassari calcio Latte Dolce – primo turno di Coppa Italia – l’attaccante Francesco Ruocco e il difensore Massimiliano Mignogna, entrambi fuori quota, avevano riportato rispettivamente infortuni al volto e al ginocchio immediatamente soccorsi dallo staff medico fisioterapico della Torres. Gli esami effettuati hanno evidenziato per Mignogna la rottura del menisco e per Ruocco la frattura dell’orbita oculare. 

Massimiliano Mignogna, dopo essere stato visitato immediatamente visitato dalla dottoressa Laura Cannas (diagnosticata subito la lesione al menisco), è stato operato mercoledì in artroscopia dal dottor Stefano Piras con il gruppo chirurgico Sardinian orthopedic center presso la Casa di Cura Madonna del Remedio. Operazione perfettamente riuscita, rientro in campo previsto tra circa un mese. 

Francesco Ruocco è stato invece operato lunedì scorso per la riduzione di una frattura scomposta dell’orbita oculare presso il reparto Maxillo facciale delle cliniche di San Pietro dal dottor Giacomo Deriu: operazione riuscita, rientro in campo previsto in circa un mese giorni. A protezione e tutela del giocatore, in modo da facilitare la ripresa degli allenamenti senza correre alcun rischio in fase di recupero post infortunio, presso l’officina ortopedica del dottor Antonello Pinna sarà appositamente realizzata per l’atleta una maschera protettiva con cui Ruocco potrà riprendere quanto prima ad allenarsi, giocare e tornare cos’ a disposizione il prima possibile a disposizione di mister Alfonso Greco.

Il lavoro di recupero dei due ragazzi, monitoraggio costante e lavoro quotidiano seguito dai fisioterapisti dottor Mario Dettori e dottor Davide Polisino, è in corso presso presso lo Studio fisioterapico Beta del dottor Ugo D’Alessandro. Due sfide importanti e ottimo lavoro – di squadra – svolto dall’intero staff medico rossoblù: in bocca al lupo a Francesco e Massimiliano: vi aspettiamo.

Sono intanto disponibili i biglietti utili ad assistere al match di domenica (h 15, stadio “Vanni Sanna di Sassari”) che per la terza giornata di andata del campionato di serie D (girone G) vedrà opposta la Torres padrona di casa al Cassino.

Punti vendita sono Abì Bar Bistrot, Buffetti, Vineria Tola, Chicco Caffè, The Small Cafè, Web Cafè e The Cube Coffe-Food & Drink; segreteria dello stadio “Vanni Sanna” il giovedì e il venerdì dalle ore 15 alle ore 19 e il sabato dalle ore 10 alle ore 12; biglietteria di via Romita (piscine) la domenica dalle 10 alle 12 e nel pre match.

Prezzi: ridotto curva 7 euro, intero curva 10 euro; ridotto tribuna 12 euro, intero tribuna 15 euro.

Si ricorda che per accedere allo stadio sarà necessario esibire il green pass personale o la certificazione di un tampone negativo effettuato nelle 48 ore prima del match.

#ForzaTorres