fbpx

Settimana di nuovi arrivi, di ritorni e di conferme in casa Torres. Tre nuovi giocatori hanno firmato in sede il contratto che li legherà al club rossoblù. Tre fuori quota di valore. Tre nuove soluzioni offerte dal direttore sportivo Andrea Colombino all’arco di mister Alfonso Greco: un giovane numero uno che in serie D ha già lasciato il segno; un centrocampista che ha catalizzato l’attenzione degli addetti ai lavori; un difensore che ha dimostrato di essere all’altezza della categoria

Luis Mukaj

Classe 2002 originario dell’Albania. Fuori quota, arriva in prestito dal Genoa. Lo scorso anno in forza al Sassari Latte Dolce (serie D), team cui era approdato dopo l’esperienza maturata nelle under del Genoa. Difensore, efficace sulla fascia destra ma utilizzabile anche da centrale. Ha in curriculum 16 partite nel campionato di serie D. Ha vestito le maglie dei Giovanissimi del Savona, dell’under 17, 18 e 19 del Genoa, del Sassari Latte Dolce. E ora, quella della Torres.

Alessio Salvato

Nato a Ladispoli nel 2001. Lo scorso anno in forza al Monterosi, formazione con la quale ha vinto il campionato ed è stato votato miglior portiere dell’intera serie D. Fuori quota prezioso, numero uno di sicuro affidamento che può già vantare 85 presenze nella quarta serie nazionale, maturate con le maglie del Ladispoli e Monterosi. Quest’anno difenderà i pali della Torres.

Jacopo Turchet 

Nato a Latina nel 2002. Centrocampista fuori quota, arriva dal Genoa Primavera dopo essersi già messo in evidenza nel corso della scorsa stagione passata con i giovani Grifoni ed essere diventato un punto fermo della mediana rossoblù. Mancino con ottime doti da regista, quest’anno vestirà la maglia della Torres.